Appartamento di 300 m² con più di 5 locali e box auto doppio in vendita a Ficulle

198.000 €
08/06/2019
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Prezzo: 198.000 €
Inserzionista:  Agenzia
Tipo immobile:  Cinque e più locali
Metri quadri (m²):  300
Classe energetica:  G (Legge 90/2013), IPE 3.51 KWh/m² anno
Comune: Ficulle
DESCRIZIONE
L'appartamento è sito in un palazzo con torre nell'antico borgo fortificato di Ficulle, in provincia di Terni, in Umbria, al confine con Toscana e Lazio. E' su 2 livelli, 2° e 3° (ultimo) piano , collegati tra loro da una comoda scala interna. L'accesso al primo livello (ossia al 2° piano) avviene attraverso la scala comune del palazzo. Qui si trovano un grande soggiorno con vista sulla valle, una cucina abitabile, uno studio, una stanza con ripostiglio e un bagno, per una superficie totale di oltre 100 mq. Al secondo livello (3° e ultimo piano) due camere, un bagno e un soggiorno (per un totale di oltre 60 mq). Dal soggiorno si accede alla terrazza di oltre 23 mq dalla bellissima vista mozzafiato sulle colline di Umbria, Toscana, Lazio e i caratteristici borghi storici della zona. Completa la proprietà un preziosissimo e raro (per un centro storico) garage al piano terra di oltre 70 mq, con accesso dall'androne e destinato a parcheggio esclusivo, che viene venduto separatamente a Eur. 47.000. Due ampie finestre che affacciano sulla valle lo inondano di luce. L' impianto di riscaldamento è autonomo, alimentato con gas metano. La proprietà presenta grandi potenzialità per personalizzazioni e migliorie e può rappresentare un interessante investimento. Attualmente utilizzata come seconda casa, potrebbe diventare una grande e lussuosa dimora - data anche la possibilità di acquisire le altre due unità immobiliari e rendere così esclusivo l'intero edificio -, dove risiedere e da condividere con amici e familiari, o una struttura ricettiva (unica o divisa in più unità). Il borgo di Ficulle, di origine etrusca ( come sembrerebbero dimostrare le grotte della Madonna della Maestà , ritenute dagli archeologi sepolcreti di carattere rurale), divenne in epoca romana un importante sito di osservazione grazie alla sua posizione dominante la Via Cassia Nuova, una delle più importanti arterie di comunicazione tra Roma e il nord della penisola. Durante il medioevo il Castrum Ficullensis fu fortificato e, nei lunghi anni delle lotte feudali, subì frequenti saccheggi e devastazioni, rimanendo pur sempre il più importante castello del comune orvietano. Da queste distruzioni si salvarono comunque le due rocche e le antiche mura, che conferiscono tutt'oggi al paese la struttura tipica del borgo medioevale. L'Alto Medioevo ha portato inoltre alla costruzione dell'abbadia camaldolese di S. Nicola al Monte Orvietano, che ha ospitato il giurista monaco Graziano. Nel 1416 Ficulle, come territorio di Orvieto, passò sotto il dominio dello Stato della Chiesa: in questo periodo vennero riparate le mura e le rocche e le chiese furono arricchite con affreschi di scuola umbra. Nei primi decenni del 1500 Ficulle iniziò ad acquisire una fisionomia più autonoma e un maggior peso nel circondario, tanto da ampliarsi con la nascita di due nuovi borghi e l'ingrandimento del centro storico. Oggi rimane un caratteristico borgo medievale dotato però di negozi, farmacia e servizi.
RISPONDI
RISPONDI
Attiva un alert

e ricevi ogni giorno gli ultimi annunci per:

Terni:
Case in vendita

Annunci gratuiti a Terni